Salerno e Cilento
Booking.com

Unico nel suo genere il comune di Atrani si sviluppa su un solo kmq e conserva la tipica struttura dei borghi medioevali.
La graziosa spiaggetta da cui ancora oggi partono le barche dei pescatori per il loro duro lavoro e una ripida parete rocciosa stringono l’abitato dandogli il classico aspetto da presepe enfatizzato durante le festività natalizie da una illuminazione pubblica composta da luci multicolori.
Alle spalle si snoda la stretta valle del fiume Dragone dove la leggenda dice si nascondesse un drago sputafuoco.