Salerno e Cilento
Booking.com

Palinuro è uno di quei posti che da sempre hanno affascinato i viaggiatori di ogni epoca. Il promontorio roccioso proteso nel mare con la sua bellezza, ma anche con le sue insidie per gli antichi marinai, ha ispirato al poeta Virgilio il passo dell’Eneide in cui narra la morte del nocchiero di Enea, Capo Palinuro prende il nome da lui.

Il mare è cristallino. Le spiagge ampie e sabbiose si alternano a tratti rocciosi accessibili solo via mare in cui si nascondono veri gioielli naturali quali la spiaggia del buon dormire o le suggestive grotte. Merita almeno una visita la spiaggia dell’Arco Naturale e la vicina spiaggia del Mingardo il cui incantevole paesaggio é stato più volte scelto come location di film colossal. Da questo luogo é possibile partire per piacevoli escursioni verso angoli di paradiso accessibili solo dal mare ed arrivare sino alla spiaggia del Buondormire dove la particolare sabbia dipinge il mare con colori suggestivi.

Inoltre nella vicina Marina di Camerota potrete viditare la fantastica spiaggia Punta degli Infreschi ( Baia degli Infreschi )