Salerno e Cilento
Booking.com

Con un tour operator di Napoli alla scoperta della baia infreschi ed altre bellezze

Baia degli Infreschi, da tempo considerata una delle spiagge più belle d’Italia, ogni anno accoglie numerosi turisti che camminano per più di 4 chilometri in un sentiero roccioso e frastagliato per godere delle sue bellezze.

Mare cristallino e limpido e grotte sommerse
Baia degli Infreschi è una stupenda e affascinante area marina protetta, situata nel Parco Nazionale del Cilento. La particolarità di questo posto sta nel fatto che è composta da piccole spiagge isolate e grotte di cui alcune sommerse come quella di Alabastro e del Molare in cui sono stati ritrovati dei resti dell’uomo Neanderthal adesso conservati in museo. La bellezza di questi posti è talmente nota che ogni anno arrivano turisti da ogni dove per visitarla e per stupirsi davanti a tanto splendore. Lo sfondo del mare cristallino e limpido dal colore turchese, tendente allo smeraldo, contribuisce a rendere questa zona ancora più affascinante.

Baia degli Infreschi e gli studi scientifici sempre attivi

Baia degli Infreschi, viene chiamata così per la presenza di sorgenti di acqua dolce e gelata che si mischia a quella del mare. Queste sorgenti sono degli ottimi riparatori naturali di venti che spesso soffiano e in passato servivano da rifugio per i pescatori. La zona è fiore all’occhiello oltre che per i turisti nazionali e internazionali, anche per studiosi e biologi marini che da tempo fanno ricerche sorprendendosi di tutto le bellezze naturali che questo posto offre. Un susseguirsi di scoperte incredibili che variano dalle varie specie di piante e arbusti che circondano la zona fino ad alcuni tipi di roccia di incredibile rarità e alle caratteristiche ambientali. È proprio per questo che in molte zone è stato esposto il divieto di accesso tranne che per studi scientifici.

Come raggiungere Baia degli Infreschi

La Baia degli Infreschi, come già accennato, si può raggiungere tramite un sentiero costellato di segnaletica; ottimo anche per effettuare trekking. Altro modo per visitarla è via mare attraverso barche efficienti e comode. Un sevizio organizzato dai tour operator di Napoli che accompagnano i turisti in questa meraviglioso angolo di paradiso. Tutta la zona è costellata di posti stupendi come Cala Bianca, la piscina degli Iscotelli, la sorgente di Santa Caterina, lespiaggette della Masseta, tutte raggiungibili tramite sevizio tour operator, ma il punto in cui si concentra il turismo è Porto Infreschi con la sua piccola spiaggia, ed è proprio qui che i tour operator attraccano le loro barche per far scendere i loro clienti

Il tour continua con Paestum e i suoi scavi

Visitare Baia degli Infreschi potrebbe essere l’occasione giusta per visitare Paestum e i suoi scavi. L’escursione viene organizzata dalla Here & There tour operator di Napoli che organizza questi tour in maniera completa e volendo anche personalizzata. Il tour operator si occupa di organizzare tour e di mettere a disposizione per chi lo desiderasse, una guida turistica preparata e competente che sa raccontare ed accompagnare i turisti a scoprire la storia di questa città e dei suoi scavi. Sarà un’escursione all’insegna del relax e dello stupore perché quello che si vede a Baia Infreschi è di rara bellezza e difficile da dimenticare, mentre a Paestum si farà la conoscenza della storia di questa città che da tempo affascina tutto il mondo.