Salerno e Cilento
Vuoi soggiornare qui? Inserisci destinazione e data Booking.com

MUNACIEDDU CILENTANO

Campania, terra di storie, tradizioni e leggende che si raccontano da padre in figlio da secoli e che rappresentano anche il folklore cilentano.
Una storia risale al 1400 ed è conosciuta da tutti anche da chi va in Campania per pochi giorni. Ma la Campania non si può visitare in pochi giorni, troppi luoghi caratteristici , ognuno con la sua storia, con i suoi luoghi, le sue spiagge da fotografare e portare sempre nel cuore.
La storia di Catarinella è la storia di una ragazza napoletana sposata con un uomo malvisto dai genitori e che muore assassinato .
Catarinella, ospite in un convento, partorisce un bimbo deforme e con la gobba .


Il bambino va vestito con un saio procurato dalle stesse suore ma cresce allegro e vispo .Purtroppo muore in tenera età e da allora la leggenda lo vede circolare nelle strade del paese, da alcuni viene descritto come una apparizione prodigiosa, miracolosa perchè riesce a curare gli ammalati, per altri il ragazzino si prodiga a prestare servizi ma se non viene ricompensato si vendica con dispetti e malanni.

Scopri tutte le località e storie presenti su Salerno Cilento