Salerno e Cilento
Vuoi soggiornare qui? Inserisci destinazione e data Booking.com

Vacanze in Malesia : cosa non dimenticare prima di partire

QUANDO ANDARE IN MALESIA

La Malesia è una destinazione fruibile tutto l’anno. Il clima è caldo e umido; la temperatura non scende mai al di sotto dei 20° C e non supera i 33° C. In Malesia quindi è estate tutto l’anno, con un piccolo accorgimento: “quando da noi è estate si va a est, in inverno si va a ovest”. Solo la costa est della Malesia infatti, tra novembre e febbraio, è interessata dai monsoni, mentre il resto del Paese può essere tranquillamente visitato in ogni periodo dell’anno.
Nel Borneo, per l’alta concentrazione di foreste, piove spesso, ma si tratta di brevi rovesci torrenziali a cui segue rapidamente il sole. Le zone collinari della penisola hanno un clima fresco e la temperatura qui non supera mai i 21° C.

COME ARRIVARE IN MALESIA

Il principale punto d’ingresso in Malesia è l’avveniristico aeroporto K.L. International Airport di Sepang (KLIA), situato a circa 50 km a sud di Kuala Lumpur e considerato il miglior aeroporto del mondo. La compagnia di bandiera è la Malaysia Airlines. Attualmente la destinazione è raggiunta con voli effettuati da Emirates, Thai Airways, Singapore Airlines, Etihad, Qatar Airways, KLM e Cathay Pacific. e Oman Air. Il mezzo più veloce per raggiungere il centro città è il treno KLIA Express: una corsa di 28 minuti no stop a 160 km/h attraverso la lussureggiante campagna malese. L’alternativa al treno è il taxi a prezzo fisso per il centro città al costo di RM 45. La durata del viaggio varia dai 40 a 60 minuti in funzione dell’orario della giornata.

VALUTA

L’unità di valuta circolante è il Ringitt Malesiano (RM). 1 Euro vale circa 4 RM (Guarda il cambio aggiornato). Le valute straniere possono essere convertite presso le banche, gli sportelli di cambio e gli alberghi. Conviene cambiare gli euro direttamente in Malesia.
Per avere un’indicazione di quanto costi la vita in Malesia, ti basterà sapere che una notte in camera doppia in un albergo di media categoria costa RM80 (17 €); una tazza di caffè RM2 (0,20 €); un pasto al ristorante RM6 (1,25 €); un litro di acqua in bottiglia RM1 (0,20 €); uno spuntino per strada RM0,50 (0,10€).

CORRENTE ELETTRICA

220-240 volt. Si consiglia di munirsi di un adattatore per prese a 3 punte quadrate. I grandi alberghi sono in ogni modo dotati di adattatori.

VACCINAZIONI

Per sapere quali sono le eventuali vaccinazioni e profilassi richieste per la Malesia bisogna rivolgersi al Sevizio di Igiene Pubblica della Asl del proprio comune di residenza.
Tenete conto che alcune vaccinazioni diventano efficaci nel giro di alcuni giorni, quindi meglio informarsi per tempo. La profilassi antimalarica viene consigliata solo a chi si reca nella giungla per qualche giorno, altrove non è necessaria.
Per approfondire i rischi sanitari della destinazione si può consultare la sezione “Malattie infettive” del sito del Ministero della Salute (www.ministerosalute.it) o il sito del Centro di Medicina Preventiva e Tropicale (www.cesmet.com).

FUSO ORARIO

7 ore in avanti rispetto all’Italia, 6 quando nel nostro Paese è in vigore l’ora legale (da marzo a ottobre).

DOCUMENTI

Per recarsi in Malesia è necessario possedere un passaporto in corso di validità o un documento di viaggio con una scadenza minima di sei mesi oltre il periodo di visita.
Per permanenze inferiori ai tre mesi, sia per viaggi di lavoro sia per scopi turistici, non viene richiesta l’emissione del visto.

MUOVERSI ALL’INTERNO

Grazie a un efficiente sistema di trasporti e a un’eccellente rete stradale, muoversi in Malesia è facile e conveniente. Per i lunghi spostamenti, dal KLIA partono le coincidenze per le principali destinazioni interne come Langkawi, Penang, Kota Bharu, Kuching e Kota Kinabalu. La compagnia aerea nazionale Malaysia Airlines e l’economica Air Asia offrono voli su tutta la penisola. Per muoversi liberamente anche al di fuori degli itinerari turistici, è possibile noleggiare la macchina; è utile sapere però che in Malesia la guida è a sinistra e che la patente italiana è riconosciuta per un periodo massimo di 180 giorni.
Un viaggio davvero originale è offerto dall’esclusivo Eastern and Oriental Express, un percorso romantico che si snoda per 2000 km tra Thailandia e Singapore, facendo tappa a Kuala Lumpur, Penang e Cameron Highlands. Permette di godere di alcuni dei paesaggi più belli, a bordo di eleganti carrozze panoramiche.

PER TELEFONARE

Dall’Italia in Malesia comporre il prefisso 0060. Per chiamare dalla Malesia in Italia il prefisso è 0039. Per i cellulari, il sistema utilizzato in Malesia è il dualband GSM 900/1800: si possono quindi ricevere e fare telefonate con il proprio cellulare italiano, ma vale la pena informarsi sui costi prima di utilizzare tale servizio.
In alternativa infatti si può acquistare una scheda prepagata Sim con un numero telefonico locale (gli operatori locali che offrono una copertura migliore sono Cellcom e Maxis) per ricevere chiamate dall’estero senza pagare il roaming e fare chiamate locali al costo di circa 60 sen al minuto.

IN VALIGIA

Considerando il clima tipicamente tropicale della Malesia, sono da preferirsi capi leggeri e informali e scarpe comode. Può essere tuttavia sempre utile una giacca o un golf perché in tutti i luoghi chiusi i malesi tendono a tenere l’aria condizionata molto alta. Nei ristoranti, durante la cena, si consiglia di non indossare bermuda e pantaloncini corti.
A chi prevede di fare escursioni nella foresta, si raccomanda un paio di scarpe da ginnastica o da trekking e il k-way. Nei luoghi di culto e nelle abitazioni è bene rispettare le consuetudini locali. Oltre alla classica farmacia da viaggio, è inoltre consigliabile avere sempre con sé il repellente contro gli insetti e la crema solare.

Scopri tutte le località presenti su Salerno Cilento